Il porridge di Donne stella

La mia amica Barbara mi ha comunicato che suo figlio Tommy vuole il porridge almeno 3-4 volte a settimana. Giorgia mi ha richiesto la ricetta e allora vi invito a leggere cosa ho scritto su queste preparazioni, un pò alternative ma da provare qui oppure di guardare la ricetta consegnata a tutte le donne stella il 29 gennaio, durante una serata piena di bellezza al femminile qui 

La ricetta del porridge la propongo sempre, in ogni occasione, a noi sembra strana, ma poi superata la prima fase di riluttanza, diventa un alleato veramente prezioso. Da provare e modificare secondo i gusti personali...con tante fragoleeee :)

 

IMG_1906.JPG

Chi siamo

In una manciata di righe vi racconto perchè è nato Donna Stella, chi sonoe chi è con me in questo progetto stellare

"Donne Stella, è nato ad un soffio dalla fine del 2017 e viene da lontano. Fin da giovanissima ho esplorato l’animo umano, poi ho studiato biologia con furore, percependo qualcosa d’inspiegabile in ogni battito di vita. Negli anni, mi sono impegnata a cercare modi per ricollegarmi a quel mondo misterioso dentro di noi, in cui abita l’inatteso, e rende ogni esistenza completa.

In questa mia ricerca di senso, radicata nel mondo materiale e con un piede immerso nel mistico, non sono sola. Tante persone condividono il mio cammino, e per loro ho creato Donne Stella”.

Curriculum Professionale  

Sabrina Severi. Biologa, specialista in Scienza dell’Alimentazione, dottorato di ricerca.

Dopo 10 anni di ricerca all’università di Modena, è nutrionista per il servizio di medicina dello sport, poi dirigente al servizio d’igiene degli alimenti. Nel 2010 si dimette per dedicarsi a progetti innovative, mirati a favorire sani stili.  socia fondatrice del progetto 5.30 (www.run530.com) e presidente  di Ginger, società sportiva fondata per migliorare la qualità di vita delle persone attraverso il movimento, il cibo, l’arte e l’esperienza. 

 

Barbara Guerra. Si diploma in dietetica poi s’innamora delle pubbliche relazioni e le aziende se la contendono. Segni particolari: sorriso irresistibile. 

Chiara Neri. Una Dea moderna, manager, mamma di 4 figli e creatrice di Bianca Latte, linea d’abbigliamento per bambini (e donne) dal sapore di fiaba.

 

 

Ieri la presentazione: grazie a tutte le Donne Stella

E' stata la presentazione più emozionante degli ultimi anni, insieme a un gruppo di donne speciali, è nato Donne Stella.

Appuntamento al Caffè Concerto ore 19.30, insieme a Barbara, Chiara, Francesca e tutte le donne invitate alla presentazione di Donne Stella.

Mi ero immaginata di fare la presentazione 2 volte, una alle 19.45 ed una alle 20.15 per le ritardatarie, ma sorpresa non ce n’è stato bisogno.

Alle 19.35 praticamente tutte le invitate erano sedute di fronte a noi, pronte a partire per questo nuovo viaggio. Alle 19.40 ho preso la parola, ero molto emozionata, l’ho confessato, in risposta è partito una grande applauso, in cui si è sciolto tutto quel grumo di sensazioni  e ho iniziato a raccontare cos’è Donne Stella.

Donne Stella è progetto che viene da lontano ma ha preso forma in 3 settimane dentro di me, e per realizzarlo ho coinvolto l’amica del cuore Barbara e la sua amica del cuore Chiara, da tempo anche amica mia, (grazie alla magia della proprietà transitiva) A Barbara e Chiara, il mio grazie gigantesco, hanno detto sì subito, nemmeno sapevano di cosa stessi parlando, si sono fidate di me e soprattutto, credo, del loro intuito, senza tentennamenti, ci siamo prese per mano e creato Donna Stella. Donne Stella, è un ciclo di conferenze su temi cari alle donne: alimentazione, stile di vita, moda, bellezza, yoga, nutrizione, esercizio fisico, corsa, agopuntura, meditazione, astrologia, tarocchi, i ching; e ancora, scopriremo l’arte di fare spazio,, come scegliere il profumo, a  comunicare in modo piacevole, a inventare 15 minuti al giorno solo per noi, a camminare come Dee nel mondo, a quale angelo affidare le nostre domande più segrete, cosa dare da mangiare ai nostri bambini. Dal mondo delle evidenze scientifiche più rigorose, ci appoggeremo a discipline antichissime e ci esporremo fino al limite delle scienze più misteriose, per coltivare con cura la vita e il benessere delle donne.

Per ogni conferenza un tema da condividere, su cui confrontarsi e, un programma sorprendente, in cui ogni donna potrà incontrare il nuovo dentro di sé.

Aprirà il ciclo di conferenze con “L’alimentazione al femminile” lunedì 29 gennaio, indovinate di chi, poi martedì 27 febbraio “Nell’armadio di ogni donna” di Chiara Neri,  per scoprire il potere nascosto in ogni abito e in ogni colore indossato e, molto di più.

In questo progetto, ogni donna potrà

  •  Divulgare Donne Stella e coinvolgere altre donne alle conferenze
  • Suggerire argomenti per le conferenze
  • Collaborare in una conferenza Donne Stella 
  • Donare tempo e connessioni per far decollare il progetto

Ieri ho vissuto l’incanto di sentire nascere un progetto dal sapore nuovo e antico, con un nutrito gruppo di donne stupende, scelte in relazione alla stella stampigliata sul loro cuore. Grazie a Donne Stella, ho ritrovato donne perse nelle pieghe dei giorni, donne con cui condivido l’alba, camminate e progetti; donne nate pazienti e diventate stelle, colleghe con cui hai condiviso l’orario di lavoro e molto di più, figlie bellissime di capi indimenticabili, atlete stellari, e perfino la moglie di un caro amico, invitata e mai incontrata prima! C’erano le mie sorelle di sangue e di vita, c’erano le amiche della Barbara, le amiche della Chiara, le amiche delle amiche, donne belle e curiose, attente, coinvolte, solidali come solo noi donne sappiamo essere. Ieri abbiamo creato nuove connessioni, in and out.

Sì Donne Stella, nasce per portare ispirazione nella nostra vita, nuove conoscenze e nuovi occhi, vento, fuoco, condivisione, femminilità; forza ai giorni e un pizzico di leggerezza sul cuore. Ogni conferenza regalerà conoscenza, nuovi saperi e brillantini per vivere immerse in una nuova luce, in noi e per noi. Alle 20.05 è finita la presentazione, accolto le uniche 3 ritardatarie e brindato senza fine J

Qui potete leggere lo stesso testo in una versione più sfiziosa.

 

 

IMG_0581.JPG